There aren't any widgets in this section. Go to WP Admin → Appearance → Widgets and add some to Top Bar Widgets. You can disable this section in the Theme Options.
Schede spettacoli
logo-rotondo

La sacra rappresentazione

La sacra rappresentazione in lingua volgare era una forma di rappresentazione largamente utilizzata nel Medioevo, un atto di comunicazione esplicita rivolta ad un pubblico che, per ragioni linguistiche (non conosceva il latino), non poteva partecipare completamente alla liturgia. La vicenda narrata procede dalla decisione di Cristo, presa nell’ambito della Trinità, di intervenire in favore degli […]

Leggi tutto
11 a

I miracoli di San Francesco

Francesco è un santo aperto al popolo. Non disdegna la compagnia dei poveri. Egli stesso si nutre della cultura popolare. Lo spettacolo esplora la figura di Francesco nei testi che hanno un sapore ingenuo, popolare, a cominciare da un  testo edito nel 1926 dal grande esploratore di brani giullareschi Vincenzo de Bartholomeis per poi andare […]

Leggi tutto
logo-rotondo

Lunario

Lo spettacolo prende spunto dalla riforma del calendario voluta da Papa Gregorio XIII nel 1582 (riforma che cancellò dieci giorni dalla storia del pianeta) operata sulla base degli studi dell’astronomo Luigi Lilio. È un monologo teatrale che mette in risalto, attraverso trovate sceniche, giochi di luce e una ricercata selezione musicale, la figura di quell’illustre […]

Leggi tutto
9 b

Il cappotto

Lo spettacolo, quasi interamente giocato sul mimo e la clowneria, rappresenta un mix di arte e divertimento, capace di regalare una varietà innumerevole di emozioni: da situazioni di meraviglia e stupore, si passa attraverso momenti comici e di coinvolgimento “emotivo-attivo” del pubblico, senza tralasciare momenti di poesia. E’ uno spettacolo che nasce dai sogni, dai […]

Leggi tutto
logo-rotondo

Colori e forme nella bottega del Perugino

E’ uno spettacolo incentrato sulla vita del sommo pittore  umbro Pietro Vannucci detto il Perugino,  con descrizioni e ipotesi di lettura tratte dalle opere di critici sia antichi che moderni. Lo spettacolo si ambienta nella bottega del Perugino dove tre suoi allievi, alle prese i lavori di bottega, disquisiscono di  pittura, amore e in particolare […]

Leggi tutto
logo-rotondo

Tracce di memoria… dalle metamorfosi di Ovidio

Lo spettacolo, partendo da spunti tratti dalle Metamorfosi di Ovidio, affronta la complessità dell’Uomo, le contraddizioni, i cambiamenti, i punti di forza e di debolezza, che fin dall’antichità caratterizzano la specie umana. È un viaggio nel passato, che è pur sempre presente, dell’Umanità, costellato di guerra e pace, amore e odio, fortuna e sventura e […]

Leggi tutto
12 c

Fra Giovanni dal Pian del Carpine: un francescano alla corte dle Gran Khan

Lo spettacolo è incentrato sulla figura del frate francescano che, nato a Magione (conosciuta anticamente con il nome di Villa Pian di Carpine) intorno al 1180, fu inviato nel 1245 da Papa Innocenzo IV in Mongolia alla corte del Gran Khan, in apparente missione di pace. La figura di questo frate e la sua spedizione […]

Leggi tutto
logo-rotondo

Le novelle del Decameron

La Compagnia Le Onde propone una serie di spettacoli su alcune tra le più famose novelle del Decameron, avvicinando il pubblico all’opera rispettandone la pluralità degli stili, la molteplicità dei registri linguistici ma soprattutto il gioioso e ludico sguardo che Boccaccio posa sull’umanità. Gli spettatori vengono coinvolti direttamente, si odono i suoni, le musiche medievali. […]

Leggi tutto
5 a

Quando le donne si chiamavan Madonne

Lo spettacolo è centrato sulla figura femminile del Medioevo, di quel periodo cioè in cui la donna veniva chiamata ‘madonna’. Una compagnia di comici con l’urgenza di uno spettacolo da rappresentare si immerge nella lettura del Decameron: da qui escono fuori i personaggi, le vicende, gli sghignazzi delle beffe, i travestimenti, le doppiezze, gli amori […]

Leggi tutto