There aren't any widgets in this section. Go to WP Admin → Appearance → Widgets and add some to Top Bar Widgets. You can disable this section in the Theme Options.

“CAPPUCCETTO ROSSO E’ DIVENTATA GRANDE! ORA E’ LEI CHE DIFENDE LA NONNA NON AUTOSUFFICIENTE”

GIOVEDI 16 APRILE ORE 2100 -PERUGIA TEATRO DI REBECCA OASI SAN ANTONIO VIA CANALI 14

“”CAPPUCCETTO ROSSO E’ DIVENTATA GRANDE! ORA E’ LEI CHE DIFENDE LA NONNA NON AUTOSUFFICIENTE”

Con Domenico Madera, Alessia Rosi e Daniele Celli – Regia Domenico Madera

Anna, la protagonista dello spettacolo, è cresciuta con la storia di Cappuccetto Rosso raccontatale quando lei era bambina dalla nonna, in un momento solo loro fatto di parole, gesti, sguardi e diventato un rito; dei momenti trascorsi insieme Anna conserva, oltre ad un ricordo ancora vivo fatto di immagini e parole impresse nelle mente e nel cuore, una mantellina rossa che la nonna, brava sarta, le aveva cucito per Carnevale.

A distanza di anni le cose sono cambiate: ora è Anna che si prende cura della nonna non autosufficiente, cerca di starle accanto il più possibile, di mettere ordine nella sua vita per aiutarla ad orientarsi maggiormente nella realtà di tutti i giorni, una realtà che all’anziana signora sfugge perché malata di Alzheimer.

Come Cappuccetto Rosso nella fiaba tradizionale si trova ad attraversare il bosco da sola e a dover fare i conti con il lupo cattivo, parallelamente Anna avverte solitudine (disorientamento e paura di non farcela) nel dare sostegno alla nonna in un ‘bosco’ fitto di ostacoli di vario tipo (burocratici, ospedalieri, e non solo!)……….

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: